• 16232787-1.jpg

Dintorni

Isola Capo Rizzuto è una tra le zone più storicamente e artisticamente importanti della Calabria, infatti è incastonata in un territorio ricco di resti di torri, reliquie e avanzi del Castello Feudale cinquecentesco. Dal punto di vista storico tutte le costruzioni venivano erette per garantire una sicurezza interna e contrastare le frequenti invasioni. Da visitare è la Frazione Le Castella, caratterizzata da una fortificazione cinquecentesca, perfettamente conservata, protesa su una piccola penisola sul mare. 

Inoltre per ammirare importanti testimonianze di tutta la zona è d?obbligo una visita alla città di Crotone, ricca di portici e edifici costruiti nella seconda metà dell?800, di una magnifica Cattedrale risalente al IX secolo e non di meno il Castello. Conosciuto in tutto il mondo il Santuario di Hera Lacinia in cui oggi rimane solo una colonna del tempio risalente al 470 a.C. che è rappresentanza del più importante santuario di tutta la Magna Grecia. 

La costa del territorio, rientra nell?area Marina protetta di Capo Rizzuto istituita nel 1991. I fondali a seconda della caratteristica, sabbioso o roccioso, ospitano molluschi, cnidari e poriferi. Inoltre varie sono le presenze ittiche tra cui i soragli, le cernie, le triglie, le donzelle e il coloratissimo pesce pappagallo. L?area è una meta ambita di ogni sub, ma anche di vari esploratori che ogni girono, grazie all?ente che gestisce l?area, prenotano una visita con i battelli a fondo trasparente, scoprendo tutte le meraviglie di una parte di Calabria sommersa.